6 aprile 2017

Acquario di Livorno- Artisti per il Mare – il viaggio di Marina

Un muro, il mare, un racconto, dei bambini, l’ambiente, il tratto deciso, il colore pieno, il pennello che corre così la storia prende forma ed il muro inizia a raccontare trasportando Oblo nei fondali marini incontrando creature meravigliose da salvaguardare. Dipingere il racconto: emozionante, scintillante, naturalmente vero..”

qui il video del sali scendi per il murale del mare

 

L’idea è nata dall’Acquario di Livorno che ha dato vita ad una storia originale che avesse come tema centrale il mare, le sue risorse e le sue problematiche, e che parlasse agli studenti – con un linguaggio semplice e divertente – di inquinamento del mare.

 

Marina la tartaruga,  “Fischio”, il delfino , Edmondo  il capodoglio c; Mirabella la medusa ; Samantha la stella  …

A minacciare la vita e la salute di questi animali, ci sono i nemici del mare:  Mr. Plastik, che si plasma a forma di medusa; Oilly, la macchia di petrolio e Megaboat, il super peschereccio che  sta svuotando il mare di pesci. A difesa del mare ci sono però il Professore pazzo  e Silver lì albatros.

“Con questo progetto” – dice Thomas Magliocco – Dipartimento Didattico Acquario di Livorno – “attraverso l’arte, il disegno e la fantasia, ci siamo posti l’obiettivo di stimolare la creatività degli studenti, sensibilizzarli ed avvicinarli verso tematiche sempre più attuali quali la tutela e la conservazione dell’ambiente, favorendo la formazione in queste giovani generazioni di una coscienza sostenibile ed un comportamento responsabile”.

 

Nei mesi di Gennaio e Febbraio 2017 gli studenti delle scuole che hanno aderito a questo progetto hanno svolto dei veri e propri laboratori di disegno in aula, durante i quali hanno vestito gli abiti di “artisti” realizzando  i loro disegni.  Oblo Creature li ha elaborati, traducendoli in un vero e proprio murales di 25 metri  sulla parete di un corridoio dell’Acquario di Livorno.

special thanx Bonsignori Vernici.

>>> alcune foto del progetto

 

news

® creature

18 dicembre 2017

le Oblate

graphic

spArk

eventi