10 gennaio 2020

LE SERRANDE DI PARETE APERTA

PARETE APERTA è il festival di Street Art  a Livorno di Uovo alla Pop

Oblo ha realizzato alcune serrande nel quartiere Garibaldi ispirata dalle poesie di Viola Barbara

CORIANDOLO, l’indiano a colori
Coriandolo va pazzo per le spezie quindi dal regno della sua vita passata ha voluto essere
rappresentato qui, con i colori propri di un pazzo, pazzo per le spezie.
L’opera è stata più volte apprezzata dalla corrente del cubismo pop, quello proprio dei commenti di
strada, degli apprezzamenti sui pezzi di colore che effettivamente: “Potevano essere anche invertiti”
nel senso che il colore caldo avrebbe potuto contenere il freddo e non il contrario.
Forse è per questo che Coriandolo è stato rappresentato capovolto, perché se tornerete domani, a
parete aperta, ad occhi chiusi, con i riflessi dei raggi che battono il tempo, i colori saranno già
ribaltati e il vostro sentirvi increduli di fronte al millenario potere di Coriandolo,
vi renderà liberi da ogni commento a sproposito su quest’opera, che non poteva essere che così,
perfetta, nella sua variabilità bidimensionale.
Inoltre nel frattempo, questa musica che sentite non è scevra dal figurato.

 

LE SORELLE MARAMAZOV Una delle sorelle che compongono il trittico di serrande realizzato con le artiste Libertà e Valentina Restivo

 

un anima gentile
vola in Garibaldi
in certe ore della sera
si sente un rumore
di ali
è suono che ricorda
di ballare di non smettere
di diventare altro
da noi
cambiare e scambiarci
aprire mente cuore amare
e in un attimo
eccolo
ora è farfalla
prima bozzolo

a Lindsay Kemp
Lewis e Harris 3-5-38
Livorno 24-8-18

 img_20190305_082157_787
 

news

® creature

graphic

spArk

eventi